Domenica 18 novembre 2018 © copy Finaosta S.p.A.

{}

INTERVENTO DI CONSOLIDAMENTO FINANZIARIO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE VALDOSTANE

ATTENZIONE

Si comunica che a seguito del raggiungimento del plafond di iniziali euro 10 milioni l’accoglimento delle domande di ammissione all’intervento denominato “mutuo consolidamento” è attualmente sospeso.

Qualora saranno stanziati nuovi fondi provvederemo a comunicare la riapertura dei termini per la presentazione delle nuove domande.

Gli uffici di Finaosta S.p.A. restano a disposizione degli interessati per eventuali informazioni.

-----

MUTUO CONSOLIDAMENTO

FINAOSTA S.p.A. destina sulla propria Gestione Ordinaria iniziali 10 milioni di euro per la concessione, a favore di Micro Piccole e Medie Imprese con organizzazione operativa e prevalente attività nel territorio regionale della Valle d’Aosta meritevoli di credito, di finanziamenti sotto forma di mutui finalizzati alla ristrutturazione finanziaria mediante consolidamento dell’indebitamento acceso nei confronti del sistema bancario. Tali finanziamenti possono essere integrati, a richiesta del cliente, di una quota massima pari al 25% come provvista di liquidità a sostegno dello sviluppo aziendale.

La concessione dei mutui sarà subordinata alla valutazione tecnica del merito creditizio di FINAOSTA S.p.A. e sarà comunque subordinata al rilascio di garanzie personali del titolare e dei soci dell’impresa, al concorso di un Consorzio di Garanzia Fidi per il rilascio di una garanzia minima del 50%, nonché all’ottenimento di altre garanzie personali o reali ritenute necessarie da FINAOSTA. Sono finanziabili i debiti di natura finanziaria contratti con il sistema bancario a condizioni non compatibili con la stabilità e le prospettive economiche e finanziarie dell’impresa. Tra i debiti oggetto di consolidamento saranno ricomprese tutte le tipologie di credito concesse dal sistema bancario a scadenza (finanziamenti a breve e m/l termine,..) e a revoca (affidamenti, scoperti ci c/c…) pari all’importo utilizzato nei limiti del 75% dell’accordato, con la sola esclusione delle categorie autoliquidanti (anticipi fatture, contratti, export, factor,...).

La misura prevede la concessione di mutui della durata massima di 10 anni, dell’importo minimo di 25.000,00 euro e massimo di 500.000,00 euro e al tasso annuo fisso e non inferiore all’1,00%. Il tasso può essere agevolato, nel rispetto dell’intensità dell’aiuto come previsto dai regolamenti comunitari, o non agevolato.

La domanda di finanziamento, su apposito modulo predisposto da Finaosta e completa della documentazione prevista, può essere presentata preso gli uffici di Finaosta S.p.A. - previo appuntamento (dott. Mirko Agostini 0165-269227 o Rag. Renata Pellegrino 0165-269236) o inviate in via telematica, per mezzo di posta elettronica certificata all'indirizzo finaosta.dis@legalmail.it, o presso gli uffici dei consorzi di garanzia fidi convenzionati (Confidi Valle D’Aosta s.c. www.confidivalledaosta.it o Valfidi S.c. www.valfidi.it)

 

Scarica la scheda di sintesi
Scarica il modulo di domanda
Scarica il modulo D.Lgs. n. 231/2007 – Normativa antiriciclaggio
Scarica il modulo D.Lgs. n. 196/2003 – Informativa privacy
Scarica il modulo Dichiarazione De minimis
Scarica il foglio informativo


archivio news