Lunedì 3 ottobre 2022 © copy Finaosta S.p.A.

{}

PROROGA DELLA SOSPENSIONE DELLE RATE AI SENSI DELL’ART. 56 DEL DECRETO-LEGGE C.D. CURA ITALIA

Il decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73 (Misure urgenti connesse all'emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali) ha disposto la proroga sino al 31 dicembre 2021 della sospensione del pagamento delle rate prevista dall’art. 56 del decreto-legge 17 marzo 2020 n. 18, convertito con modificazioni dalla legge 24 aprile 2020, n. 27.

La proroga opera:

  1. esclusivamente a favore delle imprese che già beneficiano della sospensione;
  2. esclusivamente con riferimento alla sola quota capitale delle rate di mutuo;
  3. con esclusione della quota interessi che, successivamente al 30 giugno 2021, dovrà essere regolarmente corrisposta alle scadenze originarie;
  4. esclusivamente su domanda dell’impresa interessata da presentarsi inderogabilmente entro e non oltre il 15 giugno 2021

Ai fini della proroga di cui sopra è possibile utilizzare il modulo di domanda reperibile al seguente link che dovrà essere trasmesso a Finaosta S.p.A. entro il termine anzidetto (15 GIUGNO 2021) tramite posta elettronica certificata all’indirizzo finaosta.direzioneistruttorie@legalmail.it.

A seguire Finaosta S.p.A. trasmetterà il piano di ammortamento del mutuo aggiornato.


archivio news