Lunedì 3 ottobre 2022 © copy Finaosta S.p.A.

{}

Rinegoziazione mutui

Con deliberazione della Giunta Regionale n. 956 del 2 agosto 2021 sono stati adottati i criteri applicativi della legge regionale n. 17 del 13 luglio 2021 che consentono la rinegoziazione dei mutui alle imprese che, avendo posizioni debitorie classificate come “credito deteriorato”, non hanno o non possono beneficiare dell’agevolazione prevista dalla legge regionale n. 5 del 9 aprile 2021.

Il termine di presentazione delle domande di rinegoziazione e' scaduto in data 31/08/2021.


Il modello "DICHIARAZIONE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELL'ART. 21, D.Lgs 231/07" deve essere compilato e firmato inoltre dai fidejussori e terzi datori di ipoteca.

I dati personali forniti saranno trattati da Finaosta S.p.A. come da informativa privacy resa ai sensi degli artt. 13 e 14 del Reg. (UE) 679/2016, pubblicata sul sito scaricabile dal seguente link.

Per maggiori informazioni si rinvia all’Allegato della D.G.R. n. 956 del 2 agosto 2021 scaricabile dal seguente link e alla nota informativa scaricabile dal seguente link.

L’elenco della documentazione istruttoria da presentare entro il termine perentorio del 30 settembre 2021 sara' inoltrato successivamente alle imprese.

Per ulteriori informazioni ed eventuali chiarimenti è inoltre possibile rivolgersi al numero 0165/269230 - 0165/269297 e 0165/269252.

 

 


archivio news